Ingredienti per 4 persone:

 

  1. 1kg di pane raffermo toscano;

  2. 1l di passata di pomodoro Bio;

  3. Olio aroma basilico;

  4. Sale aroma pepe & agrumi;

  5. ½ litro di brodo

  6. 50g di filetti di cipolla piccanti;

  7. 180g di pesto classico genovese;

  8. 180g di Bagoss;

  9. ½ l di latte;

  10. Olio evo.

 

Per il sugo:

 

facciamo sciogliere le cipolle in una pentola dai bordi alti, a fuoco basso con 2 cucchiai di olio evo.

Aggiungiamo tutta la passata di pomodoro bio, facciamo sobbollire per 20 min aggiungendo 1 bicchiere di acqua e 2 cucchiaini di sale classico. A metà cottura andiamo ad aggiungere 1 cucchiaio di olio aroma Basilico.

 

 

Per la zuppa di Bagoss:

 

andiamo a scaldare il latte senza farlo bollire e manteniamo la temperatura costante.

Ora possiamo aggiungere il Bagoss finemente grattugiato e lo facciamo sciogliere.

Una volto sciolto tutto il formaggio facciamo si che il composto si rapprenda sino a formare una crema non troppo densa.

Facciamo riposare.

 

 

Per il pane:

 

lo immergiamo tutto nel brodo sino a che non si sarà ammorbidito quasi completamente,

saliamo, pepiamo e lo aggiungiamo al sugo abbassando il fuoco al minimo. Iniziamo a far ammorbidire tutto il pane, spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per 20 minuti prima di servire. Dopo 10 minuti andiamo ad aggiungere 2 cucchiai di olio aroma basilico.

È bene sempre avere un po' di pane in più per aggiustare la consistenza del tutto.

 

Allunghiamo il pesto classico con una tazzina di acqua calda e qualche goccia di limone.

Ora possiamo impiattare.

Un buon rosso da tavola, non troppo corposo è perfetto come accompagnamento.