Oggi vi racconto una storia iniziata tanto tempo fa nel cuore dell'Appennino Tosco- Emiliano, più precisamente nel modenese. Era il 1979 Ermes e Margherita Ruggi decisero di dare vita ad una nuova attività basata sulla trasformazione di piccoli frutti ed erbe officinali, proprio così è nata “La Sorgente, le fabbriche del benessere”. Oggi la Sorgente è diventato anche un negozio online e vende prodotti in tutta l'Italia, ma la sede si trova sempre sugli appennini modenesi, a Barigazzo, frazione di Lama Mocogno, a 1230 metri di altezza, in un atmosfera incantata dove la natura è ancora incontaminata. L'edificio che ospita le fabbriche del benessere è costruito con la caratteristica pietra locale e dal 1931 era sede della Società Idroelettrica Alto Modenese.

La Siam era un'azienda storica, definita pionieristica, perché reimpiegavano quelli che Plinio il Vecchio chiamava “i fuochi dell'inferno” nel trattato “Naturalis Historia”, si tratta di sorgenti naturali di gas metano.

É proprio in questo particolare edificio che Ermes nel 1979 allestisce i laboratori dove inizia a produrre sciroppi, liquori, funghi, marmellate, caramelle alle erbe ed i primi cosmetici vegetali. Il terreno attorno viene adibito alla coltivazione delle piante aromatiche necessarie. Più il tempo passava più l'azienda prendeva piede e i laboratori venivano ampliati e modernizzati con tecnologie sempre più sofisticate.

Si dall'inizio della storia della loro azienda familiare, Ermes e Margherita, hanno utilizzato il Mirtillo Nero, lo hanno trasformato in specialità alimentari come succhi, estratti concentrati. Oggi una squadra di “raccoglitori” consente di potenziare la raccolta dei mirtilli e di tutti gli atri piccoli frutti selvatici dei boschi modenesi.

Come ci ha raccontato Paolo Ruggi, responsabile dell'ufficio commerciale della Sorgente: “ sin dall'inizio l'azienda si è subito orientata sull'alta qualità e genuinità del suo prodotto soddisfacendo una “nicchia” di consumatori esigenti e raffinati”. “ L' idea del Centro Benessere -spiega Paolo- nasce nel 2002 da Chiara Ruggi che, con questo progetto, intendeva portare l' esperienza degli studi sulle proprietà del Mirtillo nel campo del benessere trasferendone così i noti benefici”. Il Centro benessere è centro fisioterapico in cui potersi rilassare immersi nella pace dell'appennino sfruttando le proprietà della Mirtilloterapia, per il miglioramento della circolazione nei vasi cutanei. Un progetto che trova una mano anche nella collaborazione con la facoltà di Farmacia-Erboristeria dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

“Il rapporto col territorio è fondamentale” racconta Paolo Ruggi, che spiega: “questo è riprovato dalla scelta di lasciare l' azienda nella sede originaria nonostante i costi elevati” anche perché Barigazzo resta uno dei maggiori bacini di raccolta del Mirtillo Nero Selvatico d' Italia.

La vendita online è importantissima ma l'azienda continua a effettuare anche la vendita diretta, “in sede o circoscritta al territorio circostante -dice Ruggi- e i contratti di esclusiva per i vari negozi con il marchio. Grazie a ciò La Sorgente può conservare le proprie originali caratteristiche di azienda