Ingredienti per 4 persone

 




Per la farcitura:
 

iniziamo lessando le patate pelate in acqua leggermente salata.
Le scoliamo e le facciamo freddare. Aggiungiamo tutto il paté al PanBauletto mettendo 2 cucchiai di olio aroma arancia e due pizzichi abbondanti di sale arancia e cannella, ½ bicchiere di acqua e 4 cucchiai di pangrattato. Impastiamo sino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. 

Una volta che le patate si saranno freddate le andiamo a schiacciare e ne aggiungeremo la metà al composto precedente. Rimpastiamo e lasciamo riposare per qualche minuto.



Per gli involtini:


prendiamo le 4 foglie di verza e le priviamo della parte più dura della nervatura, andandole così a sbollentare, giusto un paio di minuti per ammorbidirle leggermente.
Ora posizioniamo circa 100g di composto alla base del taglio della foglia e chiudiamo il nostro involtino.
Inforniamo per 20 minuti a 180°c, forno statico preriscaldato. Li inforniamo dopo una spolverata di pepe e sale e un filo di olio aroma di arancia, infine li copriamo con carta forno così cuoceranno nel loro vapore.


Per la cialda di patate:


alla restante parte di patate aggiungiamo due pizzichi di sale aromatizzato e 4 cucchiai di pangrattato, formiamo delle sfere e le andiamo a stendere con matterello tra due fogli di carta forno sino ad ottenere delle sfoglie di al massimo 1-2 mm.
Inforniamo a 220°c, forno preriscaldato statico, sino a che non saranno diventati dorati (li lasciamo tra i fogli di carta forno così non bruceranno).



Per la besciamella al Parmigiano:


in un pentolino andiamo a sciogliere a bassa temperatura la margarina a cui andremo ad aggiungere la farina mescolando senza far creare grumi. Una volta che abbiamo ottenuto un composto omogeneo andiamo ad aggiungere il latte a temperatura ambiente, fuori frigo almeno da un paio di ore. Mescoliamo a fuoco lento e quando il composto inizia ad addensarsi lo togliamo dal fuoco ed incorporiamo il Parmigiano che avremo già grattugiato. Facciamo sciogliere il Parmigiano ed lasciamo addensare il tutto (se manca di sale aggiungetene un pizzico di quello aromatico per legare i sapori).

Componiamo il piatto che accompagneremo con una spolverata di pepe e da bere un bianco corposo, ovviamente fresco.
Esse